Mantenere sana la schiena

Mantenere sana e rendere viva la colonna vertebrale

La colonna vertebrale è una struttura impressionante, con una linea incurvata. Permette movimenti in avanti, indietro, di lato, rotazioni attorno al proprio asse e un grazioso portamento eretto per gli esseri umani. L’intera colonna vertebrale è circondata da una moltitudine di muscoli che tengono le singole vertebre nella posizione corretta e sono anche necessarie per la postura eretta di tutto il corpo.

Molte persone col tempo notano disturbi e mal di schiena, soprattutto nella zona lombare o cervicale della colonna vertebrale. Troppo pochi movimenti o solo unilaterali indeboliscono certi muscoli e disturbano di seguito l’interazione naturale e armoniosa di tutta la muscolatura. Le crescenti esigenze quotidiane pesano sul sistema nervoso e danno contemporaneamente un effetto esaurente sulle forze rigeneranti del metabolismo. La colonna vertebrale si affloscia, in particolare nella zona del torace, perché manca la forza di raddrizzarla.

Le varie posture dello Yoga con i movimenti attivi e leggeri offrono un modo molto bello per rafforzare tutta la colonna vertebrale, i suoi muscoli e aiutano a stimolare il metabolismo.

La postura del triangolo – triconāsana

Questa pratica promuove una percezione sensibile del corpo, della respirazione, dei movimenti armoniosi e delle varie relazioni animiche. La consapevolezza è attivamente coinvolta nel formare i movimenti.