Hervorgehobener Artikel

Yoga – un’arte di muoversi

Come continuare e come possiamo pensare il futuro?
Una riflessione dal punto di vista spirituale dello yoga

Nel periodo attuale i cambiamenti e le incertezze son tanti. È possibile che noi possiamo influenzare l’andamento delle cose e in qual modo? Riflettendo su di questa situazione in cui ci troviamo quasi tutti Heinz Grill, il fondatore della “Nuova volontà yoga”, ha fatto delle ricerche spirituali-scientifiche. Si è dedicato da due anni ad una comprensione di questa vicenda mondiale. Ringraziandolo avermi dato il permesso sono lieta di poter pubblicare il suo articolo, che secondo me può toccare l’anima anche a causa della concretezza e logica contenuta. Descrive una via coraggiosa partendo da un’orizzonte abbastanza ampia e al contempo con suggerimenti molto pratici.

Quale dimensione rappresenta al giorno d’oggi un’esistenza durevole?

Heinz Grill 30 agosto 2021

Ciò che è transitorio in rapporto a valori durevoli

Se la coscienza umana vuole opporsi alle tante manipolazioni e suggestioni della politica, della vita economica e sociale e sostituire a fatti falsi quelli corretti, si logora nella sua integrità. Nessuna rivolta organizzata, per quanto ben pensata, e costruita con parole battagliere, dimostrazioni e ribellioni non ha alcuna possibilità di vincere né il cosiddetto male né il sinistro e continuo crescere della potenza del denaro del nostro tempo. La menzogna domina il mondo come un potente pianeta superiore e come un’intelligenza artificiale dirige ormai l’indole individuale degli uomini. La domanda su dove risieda il vero valore dell’essere umano, che è di natura durevole, deve essere posta in questa infranta situazione culturale. weiterlesen

____________________________________________________________

Attività estiva

 

  Un’ampiezza cosmica vive nel respiro qui

________________________________________________________________

Il respiro libero ai tempi del Coronavirus

Un’ampiezza cosmica vive nel respiro

vi invito leggere l’articolo sul tema del respiro libero su yoga-magazin.it nella rubrica “emergenza coronavirus”

 

_______________________________________


Stili di yoga

Nel linguaggio comune, la parola yoga sta per sviluppo, spiritualità, movimento attivo fino al rilassamento e alla rigenerazione. Il ricercatore si trova di fronte a un’incredibile varietà di pratiche yoga e quindi l’idea di descriverle e introdurle mi sembra molto utile per l’individuo e allo stesso tempo molto connesso ad un dialogo reciproco. Uno sguardo al mercato dello yoga rivela molte somiglianze e anche diversità. La cosa comune è che tutti gli stili di Yoga vogliono sviluppare il corpo, la mente e lo spirito. Molteplici sono i modi e le modalità di pratica. Alcuni vogliono iniziare con il corpo, altri vogliono iniziare con la mente e altri ancora iniziano con lo spirito.

“La nuova volontà Yoga”, che  è uno stile di yoga in cui gli esercizi vengono praticati in modo vigoroso e dinamico e allo stesso tempo con una grande leggerezza. All’inizio, quando ho conosciuto questo yoga, sono rimasta stupita di come sia possibile, da un lato, entrare molto intensamente e con un impegno gioioso nelle posizioni e, dall’altro, mantenere il corpo leggero in varie zone. Il corpo ….   vi invito leggere sia l’articolo completo su questa pratica dello yoga che anche su altri stili di yoga su yoga-magazin.it nella rubrica “stili di yoga”

__________________________________

Movimenti belli e armoniosi riscaldano anche l’anima

Gli esercizi vengono praticati nel senso di un’arte di movimento estetico e armonioso. Il corpo viene articolato e sviluppa una bella forza di tensione dinamica nella colonna vertebrale ed al contempo una leggerezza con movimenti sciolti. Gli esercizi vengono praticati in modo attivo ma anche con una percezione sensibile e con un flusso libero del respiro.

Tutti gli esercizi sono descritti con pensieri molto precisi che permettono a distinguere le diverse zone nel corpo. Il praticante può sentire per esempio tutta la colonna vertebrale in modo molto differenziato e attivare così singole zone più coscientemente. Partendo in un immagine ideale della colonna vertebrale sana la consapevolezza porta una nuova vita e un nuovo accesso in zone bloccate e, diciamo “perse”.  Nuovi possibilità vengono trovate e il respiro trovare il suo ritmo naturale ed ampio.

La pratica dello yoga qui proposta si ispira alla “La nuova volontà yoga” che veniva fondata da Heinz Grill. Lui descrive nei suoi libri un rapporto tra l’anima ed i movimenti e il significato delle sensazioni profondi per una vita più empatica, sociale e spirituale. Gli esercizi possono accompagnare la vita e favoriscono il benessere e la salute ma oltre a questo i testi possono essere studiati come cammino spirituale-individuale da chiunque.

Nei corsi si praticano gli esercizi corporei e si conoscono diversi pensieri sul movimento e contra-movimento nelle chakra per esempio o vari sentimenti profondi dei singoli movimenti, che permettono alla consapevolezza di realizzarli nel corpo. Si esternano quindi negli esercizi ma anche in tutte le nostre azioni nella vita quotidiana.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il saluto al sole – surya namaskara
praticato da Heinz Grill

Si vede molto bene l’allungamento della colonna vertebrale toracica. In questa zona si trova il plesso solare, un plesso nervoso, che innerva gli organi del metabolismo. Nella filosofia dello yoga è conosciuto come terzo centro e viene chiamato manipura-cakra.

Si vede molto bene una proprietà principale di questo cakra, l’apertura. Il petto si apre molto ed in seguito i polmoni si liberano e anche tutta la persona si sente più aperta. Questo centro è molto importante per avere una postura ben raddrizzata ed elegante. Purtroppo nei nostri tempi moderni addirittura questo centro spesso è afflosciato e per questo fa fatica mantenere la schiena in posizione eretta.

Nel video Heinz Grill dimostra la capacità di aprirsi in modo molto esteso nel manipura-cakra.

Una descrizione più vasta si trova qui